Giardino degli ulivi - Appignano

L’essenzialità delle forme e del colore del costruito ha suggerito per il progetto del giardino un’opera di 'compensazione', con l’uso di pavimentazioni dalla trama complessa e dai toni caldi, volumi verdi composti da essenze scomposte e numerosi esemplari arborei che fungono da accentratori dell’attenzione.